martedì 22 settembre 2009
S.U.V.: Sistema Ubicazione a Vanvera
Il 21 settembre è l'inizio dell'autunno. Il 21 settembre, in molte regioni d'Italia, c'è stata la riapertura delle scuole. Il 21 settembre, nella maggior parte d'Italia, ha piovuto. Allora mettiamo insieme tutte queste cose, cosa salta fuori? Un tasso di criminalità cittadina aumentato del 72%.

Il primo giorno di scuola di un bambino delle elementari è una tappa così importante che un genitore non può assolutamente perdere..... che tutti e due i genitori non possono categoricamente perdere... due Suv al prezzo di uno. Moltiplicati per circa 15 bambini a classe fanno 30 Suv, che moltiplicati per almeno 4 sezioni fa tutta la General Motors. I Suv, questi strani esseri urbani a quattro ruote, sono sempre in prima fila, davanti al cancello di entrata, tanto che anche le maestre devono saltare la colazione per potersi infiltrare tra di essi e raggiungere la meta. E sono lì davanti mica perché arrivano presto... oh no, il primo giorno di scuola c'è una deroga particolare e l'orario di inizio lezioni è abbastanza anarchico. Sono le comuni mortali, le Panda, le Seicento, le Fiesta... che si mettono nel bronx della scuola alle 6, tutte col muso rivolto verso l'uscita più vicina, perché hanno 32 secondi dal suono della campanella per lanciare le tre "B" (bambino, bacio, e bombolone) nella classe e schizzare al lavoro al quale non possono tardare di mezzo minuto se no si giocano la mezz'ora lavorativa. Le Suvviane, fresche di Jean Louis David, sono lì davanti perché scavalcano letteralmente il muro di utilitarie che delimita il cortile della scuola, e parcheggiano perfettamente a L, o a S, o a angolo retto, o a midollo di muflone... in un parcheggio a lisca di pesce.

Ma d'altronde io non mi sento pronta per dare tutta quanta la colpa alle proprietarie dei Suv. Prendiamo Fisichella. Anche lui ha ammesso che guidare la Ferrari gli ha dato problemi proprio per la difficoltà di abituarsi al volante, troppo complicato rispetto alla sua precedente scuderia. E alle donne, che sono un po' tutte delle Fisichelline, gli vengono dati in mano questi... MOSTRI, con tutti sti bottoni sopra.. e come diavolo fanno a fare tutto per bene?

Come fanno ad abbassare il volume della radio, mettere la freccia per entrare nel parcheggio -con il bip bip delle cinture di sicurezza che martella i timpani- mettere la retro, guardare negli specchietti che nel frattempo si sono direzionati tipo strabismo di Venere mentre si cercava il tasto del volume, evitare il fumo della sigaretta negli occhi, rispondere al telefono che già alle 8 di mattina squilla come se fosse quello di un customer service FedEx, cambiare stazione perché il tasto del volume non si trova e Virgin Radio la mattina presto può essere compromettente, sopportare il sensore di parcheggio (beep.. beep.. beep.beep.beep. beeeeeeep... bebebebebebebebebebbebbebebbebbeeeeeeeeeeeeeeeeeeppppp... aaa' bbelli capelli! Nun vedi che stai a fà 'n zompo sur marciapiede? Feeermateeeeeee!!), controllare i tergi cristalli lanciati a velocità supersonica, e sopportare il bambino che lancia urli dilanianti perché ha dimenticato a casa il carica batteria del suo nuovo LG??? No, dico, vi sembra possibile?

E allora cerchiamo di capirle, cerchiamo di venire incontro a queste martiri, e magari prima di congiungere inavvertitamente la chiave della nostra utilitaria con la portiera del mostro nero lucido che non ci fa uscire dal cancello di casa per andare a lavorare, pensiamoci su un minuto... poi facciamolo in fretta che siamo già in ritardo.


Etichette: ,

 
posted by Cri at 9:36 PM | Permalink |


4 segnali di fumo:


  • At 22/09/09, 22:32, Blogger Giulia

    Ma sei stata per caso a casa mia oggi?!?

     
  • At 24/09/09, 10:29, Blogger Balua

    Geniale, Cri.. GENIALE!

     
  • At 24/09/09, 12:10, Blogger calendula

    qui la suvvite non è ancora entrata in azione... più che altro lo spavento lo prendi per i nomi dei bambini..... KEVIN DELOGU, BRANDON LEE ARGIOLAS.... senza contare SANDOKAN PORCU... che io ho anche avuto il piacere di conoscere.... una persona segnata a vita... per non parlare del fiorire negli anni novanta di brendon e brenda e kelly..............

     
  • At 14/06/11, 18:13, Anonymous Card Counting

    In my opinion it already was discussed